top of page
Terlano Vorberg 2017 Magnum Riserva Pinot Bianco DOC

Terlano Vorberg 2017 Magnum Riserva Pinot Bianco DOC

€ 70,00Prezzo

In enoteca disponibilità annate: 2017, 2015 (€90,00)
Una cantina che non ha bisogno di presentazioni, che da decenni rappresenta quanto di meglio l’Alto Adige è in grado di esprimere in termini di finezza e di longevità. Fondata nel 1893 nell’omonima località non lontana da Merano, quella di Terlano è infatti una delle cooperative di produttori più all’avanguardia non solo di tutto l’Alto Adige ma anche di tutta Italia. I suoi 143 soci coltivano complessivamente 165 ettari di vigneti, pari a una produzione annua totale di 1,2 milioni di bottiglie. Numeri che vanno di pari passo con i migliori vini della regione, bianchi e rossi capaci di mettere d’accordo come pochi altri pubblico e critica. Così Antonio Galloni di Wine Advocate nel 2011: “I migliori vini altoatesini che ho assaggiato quest'anno provengono dalla Cantina Terlano. In poche parole, sono vini di riferimento. Vini che non possono mancare all'interno di ogni cantina importante”. Una strada, quella della qualità più assoluta, che i soci della Cantina di Terlano hanno intrapreso con convinzione nel corso dei decenni e che è valsa loro fama e riconoscimenti sul mercato vinicolo italiano e internazionale. In poche parole, un’istituzione.

 

Alto Adige Terlano "Vorberg" della cantina Terlano proviene da uve pinot bianco in purezza, coltivate sull'ominimo vigneto "Vorberg", in frazione di Monzoccolo, nella zona di Terlano. Vendemmia manuale, lenta fermentazione in botti di rovere grandi e affinamento per 12 mesi sui propri lieviti, sempre in botti di legno. Un grandissimo Pinot Bianco, capace di evolversi in cantina per decenni. Stupefacente. Nella top 3 dei bianchi italiani.

 

Calice color giallo paglierino luminoso. Naso complesso e intenso difficile da scansionare: un bouquet di frutta fresca, secca e in confettura, richiami delicati di erbe aromatiche (salvia e rosmarino), rimandi di gelsomino e di affumicatura. Bocca con una texture incredibile: cremoso e morbido, mineralissimo e con una freschezza acida intatta. La trama di grafite e ardesia si staglia su uno sfondo di pera e mela, di ananas e arancia, con una nota voluttuosa fumé. Profilo di gran classe, pulito, understated, con una chiusura lunghissima, infinatamente emozionante. Un vino toccante, ammaliante

Pagina prodotto: Stores_Product_Widget
bottom of page